Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
GIURISPRUDENZA Scuola di Giurisprudenza

Simulazione di un processo civile (3 CFU)

Presentazione

La clinica legale, diretta alla “simulazione di un processo civile”, è organizzata sotto la responsabilità scientifica della prof.ssa Ilaria Pagni e rappresenta un’occasione di formazione ormai consolidata, che permette agli studenti di sperimentare la discussione di un processo in aula e di mettere alla prova in un contesto reale le conoscenze e le competenze maturate nello studio universitario.

Gli studenti, divisi in squadre e supportati da professionisti individuati dal Consiglio dell’Ordine degli Avvocati che patrocina l’iniziativa, si prepareranno su un caso che verrà loro assegnato; faranno ricerche in biblioteca, scriveranno le memorie difensive e discuteranno la causa davanti ad un Giudice “vero”, che, lo stesso pomeriggio dell’udienza, renderà la decisione della causa.

 

Requisiti di ammissione

Possono partecipare gli studenti dell'Università degli Studi di Firenze iscritti al IV o V anno del Corso di laurea in Giurisprudenza che abbiano già sostenuto l’esame di Diritto processuale civile o che abbiano frequentato attivamente il corso. Tramite un bando viene selezionato un numero di studenti non superiore a 16 per consentire una partecipazione effettiva alla discussione in aula.

 

Riconoscimento attività

Gli studenti che verranno ammessi potranno ottenere il riconoscimento di 3 CFU tra le attività a scelta libera a seguito dell’espletamento delle attività previste: redazione degli atti del processo e partecipazione alla discussione finale.

 
ultimo aggiornamento: 28-Lug-2020
Condividi su Facebook Twitter LinkedIn
Unifi Home Page

Inizio pagina