Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
GIURISPRUDENZA Scuola di Giurisprudenza

Il processo simulato

 

Nelle attività di didattica innovativa della Scuola di Giurisprudenza si inserisce la “simulazione di un processo civile”, organizzata nell’ambito del corso di diritto processuale civile (prof.ssa Ilaria Pagni).

La simulazione si tiene presso il Tribunale di Firenze nel mese di maggio: nel mese di marzo gli studenti che intendono partecipare all’iniziativa ricevono il caso, sono divisi in squadre e nei mesi successivi sono chiamati a scrivere un ricorso cautelare e le memorie difensive, col supporto di quattro avvocati messi a disposizione dal Consiglio dell’ordine degli avvocati, che patrocina l’iniziativa.

Gli atti processuali redatti dagli studenti vengono inviati al giudice (un vero magistrato) una settimana prima della discussione in udienza. La decisione è resa dal giudice lo stesso pomeriggio dell’udienza, all’esito di una discussione serrata, nella quale gli studenti tornano sugli argomenti difensivi, questa volta illustrati oralmente dalle squadre.

Il processo simulato costituisce un’occasione unica per sperimentare sul campo le conoscenze acquisite durante il corso, in un rapporto stretto tra teoria e pratica, e per orientare le scelte professionali future degli studenti.

Anno 2019

Anno 2018

Anno 2017

 
ultimo aggiornamento: 25-Lug-2019
Unifi Home Page

Inizio pagina