MENU

Calendario didattico e orario delle lezioni

Lezioni A.A. 2022/2023

Le lezioni del primo semestre dell'anno accademico 2022/2023 si svolgeranno dal 13 settembre al 7 dicembre. 

L'orario delle lezioni  è consultabile al seguente link.

Le lezioni del primo semestre si svolgeranno in presenza, ed è esclusa la possibilità di svolgere le lezioni in streaming o in modalità duale

Consulta sul sito di Ateneo le indicazioni relative alle modalità di svolgimento della didattica nell’anno accademico 2022/23.


AGGIORNAMENTI

  • Per l'insegnamento facoltativo laurea magistrale - Legislazione europea dei beni culturali.            L'inizio delle lezioni è il 24 ottobre gli orari mercoledì 13-15; mercoledì 15-17; venerdì 15-17. Aula Innocenti 1, presso la sede della Santissima Annunziata.
  • Le lezioni di Diritto della sicurezza sociale Dott. Francesco Falso si svolgeranno dal 24 ottobre al 6 dicembre  nell'aula D4/006 il lunedì e il martedì dalle 14 alle 16. L' insegnamento è previsto sia per il Corso di laurea di Scienze dei servizi giuridici che per il Corso di laurea magistrale a ciclo unico.
  • Le lezioni di Storia del diritto medievale e moderno (E-N) del Prof. Stefano Mannoni si terranno a distanza. Gli studenti devono necessariamente iscriversi su moodle per accedere alle informazioni e al collegamento per le lezioni on line.

Scienze dei servizi giuridici: ausilio didattico per studenti lavoratori e altre categorie di studenti

La didattica si svolge esclusivamente in presenza. Per fornire un ausilio didattico ad alcune categorie di studenti che si trovano in condizioni tali da non poter frequentare i corsi con costanza (studenti lavoratori, studenti fuori corso, studenti con figli minori, studenti con attestata disabilità, studenti con certificati problemi di salute che impediscano la regolare frequenza, studenti affetti da dislessia) i docenti a loro discrezione mettono a disposizione, in via sperimentale, le registrazioni delle lezioni di alcuni insegnamenti successivamente al loro svolgimento. Non è prevista la diretta streaming delle lezioni.
Si suggerisce di prendere contatto con lo sportello "Unifi Include" . Per maggiori informazioni consultare questo  link.
Gli appartenenti a queste categorie potranno avere accesso alle registrazioni delle lezioni dei corsi che partecipano alla sperimentazione compilando l'apposito modulo   e inviandolo all'indirizzo scuola@giurisprudenza.unifi.it entro il 18 settembre 2022.

Corsi sdoppiati e triplicati e cambi di corso tra gruppi alfabetici

Alcune delle materie impartite nei corsi di laurea sono articolate in insegnamenti distinti per lettera alfabetica degli iscritti.

  • Esempio: il corso di Storia del diritto medievale e moderno I è tenuto dal prof. Paolo Cappellini per gli studenti la cui prima lettera del cognome è compresa tra A e D, dal prof. Stefano Mannoni  per gli studenti la cui prima lettera del cognome è compresa tra E e N, dal prof. Bernardo Sordi per gli studenti la cui prima lettera del cognome è compresa tra O e Z.

Con riferimento ai corsi divisi per lettera alfabetica degli iscritti è possibile, su motivata richiesta, il passaggio da un corso all'altro.

Per i corsi da 15 CFU, tenuti nel I e II semestre, il passaggio può essere richiesto solo all'inizio del I semestre.

La Commissione preposta, nominata con Decreto del Presidente della Scuola n. 4/2014, si pronuncia nei dieci giorni successivi alla scadenza del termine per la presentazione delle domande. Il passaggio di corso è condizionato all'effettiva frequenza.

REGOLAMENTO approvato dal C.F. del 20.9.2012 e rivisto nel Consiglio della Scuola del 19.7.2018.

 Le richieste di passaggio possono essere inserite seguendo l'apposita procedura online al seguente link dal giorno 13 settembre fino alle ore 24:00 del giorno 15 settembre. 

 

IMPORTANTE. Esaminate le domande pervenute e verificata, in base al Regolamento della Scuola per i cambi di corso, l'ammissibilità delle stesse, si comunica che tutte le domande di cambio corso presentate sono state accettate.

 

N.B. I cambi di corso sono consentiti esclusivamente tra scaglioni alfabetici relativi a insegnamenti che afferiscono alla stessa coorte (cioè allo stesso anno di immatricolazione).

Per esempio, è ammesso il cambio di corso tra i due scaglioni previsti per l'esame di Diritto Amministrativo I “vecchio ordinamento” (cod. 0055416): dal corso A-G Prof. Ferrara al corso H-Z Prof. Torricelli e viceversa.  
Analogamente, è consentito il passaggio tra i due corsi di diritto amministrativo I appartenenti al “nuovo ordinamento” (cod. B031257): dal corso A-G Prof. Gasparri al corso H-Z Prof. Mannucci e viceversa.
Non è invece assolutamente possibile il  cambio di corso tra i raggruppamenti alfabetici di Diritto amministrativo I (cod. 0055416) e i raggruppamenti  di Diritto Amministrativo I  (cod. B031257) in quanto afferenti a due diversi coorti (e ordinamenti). I codici dei due insegnamenti sono differenti e non è possibile sostenere un esame con un codice che non sia riferibile all’ordinamento cui lo studente appartiene.

Per i corsi da 15 CFU, tenuti nel I e II semestre, il passaggio può essere richiesto solo all'inizio del I semestre, quindi, le domande per Diritto commerciale B, Diritto del lavoro A, Diritto processuale penale A e Diritto processuale civile B  non sono accettate. 

Ultimo aggiornamento

28.09.2022

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni