Salta gli elementi di navigazione
banner
logo ridotto
logo-salomone
GIURISPRUDENZA Scuola di Giurisprudenza

Prova di ingresso

Prova di verifica delle conoscenze di ingresso

La  Prova di verifica delle conoscenze di ingresso  è prevista per coloro che si immatricolano ai  Corsi di Laurea

  • Magistrale in Giurisprudenza a ciclo unico
  • triennale in Scienze dei Servizi Giuridici.

E' obbligatoria ma non preclusiva della immatricolazione ed è volta a verificare la preparazione di base dello studente ed a contribuire al processo di orientamento verso la scelta del percorso universitario.

La prova non dovrà essere sostenuta dagli studenti che effettuano il passaggio dal Corso di laurea in Giurisprudenza al Corso di laurea in Scienze dei Servizi giuridici, mentre per coloro che sono laureati in altro corso di laurea o si trasferiscono da altri Atenei o effettuano un passaggio da un'altra Scuola l'obbligo di sostenere o meno la prova di ingresso sarà comunicato contestualmente alla delibera di riconoscimento degli esami.

Per l'anno accademico 2018/2019, le prove si svolgeranno il 30 agosto 2018 e il 17 settembre 2018, a scelta dello studente.

Le modalità di iscrizione alla prova di ingresso e le informazioni complete sono riportate nel bando che esce ogni anno a fine giugno-primi di luglio.  

BANDO 2018/2019 (in pdf)  Lo studente deve presentarsi con documento di identità.

Il giorno precedente la prova saranno pubblicati in questa pagina gli ORARI in cui i candidati, suddivisi per lettera iniziale del cognome, dovranno presentarsi.

Orari della prova di ingresso del 30 agosto 2018 (pdf)

Orari della prova di ingresso del 17 settembre 2018 (pdf)

Gli iscritti sono pregati di presentarsi circa mezz'ora prima dell'inizio della prova.

 

OFA - Obblighi Formativi Aggiuntivi

Chi non ha superato la prova di verifica delle conoscenze di ingresso o non l'ha sostenuta, dovrà assolvere gli Obblighi Formativi Aggiuntivi con la frequenza obbligatoria ad un corso che sarà attivato dopo la metà del mese di ottobre e il superamento di una prova scritta a cui saranno ammessi gli studenti che avranno frequentato almeno il 75% delle ore di lezione.

Il mancato assolvimento degli OFA comporta l'impossibilità di iscrizione agli esami di profitto.

 

 

 
ultimo aggiornamento: 16-Lug-2018
Unifi Home Page

Inizio pagina